Warning: Use of undefined constant wp_cumulus_widget - assumed 'wp_cumulus_widget' (this will throw an Error in a future version of PHP) in /membri/newsmag/wp-content/plugins/wp-cumulus/wp-cumulus.php on line 375
News mag | Notizie dal mondo dello spettacolo (Cinema, Musica, Televisione, Teatro & Musical) » – Alice Lizza, 422.000 spettatori su Raidue per la prima di “Go! Brasil”

Alice Lizza, 422.000 spettatori su Raidue per la prima di “Go! Brasil”

Go Brasil 4

4,54% di share e 422.000 spettatori per la prima puntata di “Go! Brasil”, il nuovo format di Rai 2 in sei episodi partito ieri pomeriggio e condotto dalla veejay, autrice e produttrice abruzzese Alice Lizza, che è la protagonista di un diario di viaggio realizzato insieme al regista e videomaker Davide Starinieri per raccontare la storia e la cultura del popolo che ospita i mondiali di calcio 2014.

Alice ha scritto e diretto il format tv con Davide Starinieri, proponendosi di mostrare il Brasile e i suoi protagonisti da un punto di vista inedito. “Go! Brasil”, infatti, racconta di artisti, musicisti, chef, pensatori, filosofi, scultori, street artist, calciatori, registi, stilisti, designer, indios che, giorno per giorno, provano a costruire un Brasile diverso.

Questo viaggio accompagna gli spettatori dall’estremo sud del Brasile alla Foresta Amazzonica, dalle spiagge bianche del Cearà alle isole incontaminate del Pernambuco, passando anche per San Paolo e Rio de Janeiro. Questa la programmazione dei prossimi episodi di “Go! Brasil”, in onda sempre alle 16.30:

– giovedì 26 giugno “GO! Pernambuco” (il viaggio di Go! Brasil sale verso nord-est, il volto più tropicale e caldo del Paese, fino al Pernambuco, con le sue spiagge e i suoi arcipelaghi incontaminati e la sua capitale, Recife, in un costante fermento creativo);

– venerdì 27 giugno “GO! Gaucho”;

– sabato 28 giugno “GO! Paulista”;

– sabato 5 luglio “GO! Cearà”;

– sabato 12 luglio “GO! Carioca”.

«Ho scoperto un Paese molto più moderno di quanto mi aspettassi, competitivo, giovane, ma allo stesso tempo ancora acerbo e carente di certezze – racconta Alice Lizza – Non so se il Brasile sia davvero il paese del futuro, so solo che i brasiliani preferiscono pensare al presente, all’oggi, alla ricerca quotidiana di possibilità, impazienti di diventare il Paese dell’adesso».

“Go! Brasil” è il secondo progetto ideato e realizzato da Alice Lizza e Davide Starinieri, che lo scorso gennaio, grazie a Rai Educational, hanno portato su Rai3 “GO! L’America tra la beat e la byte generation”.

Alice ha iniziato il suo percorso nell’ambiente della videoproduzione televisiva da giovanissima quando, a soli 14 anni, esordisce come inviata nella trasmissione “L’ombelico del mondo”. Dal 2007 al 2010 crea e produce in modo indipendente format tv per Rete8, occupandosi dell’ideazione e della scrittura, della conduzione e del montaggio. Dal 2011 lavora con Rai Educational come autrice e regista.

Mi dispiace, i commenti per questo articolo sono chiusi